La Sport Utility di nuova generazione

Volvo Car Corporation dirama le prime immagini ufficiali della nuova SUV, la Volvo XC90.

La Volvo XC90 è una SUV con caratteristiche di confort, guidabilità e sicurezza assimilabili a quelle di una normale automobile, e si colloca al vertice della gamma XC prodotta da Volvo Cars.

“La nostra Volvo XC90 a trazione integrale è una Sport Utility di nuova generazione e punta ad essere una delle proposte più sicure ed eccitanti sul mercato”, afferma Hans Wikman, Direttore di Progetto. La Volvo XC90 verrà presentata in forma ufficiale al prossimo Salone dell’Auto di Detroit, il 7 gennaio 2002.

Non c’è dubbio che, all’occhio di un osservatore, la nuova XC90 appaia una moderna Volvo da ogni punto di vista. Elementi distintivi dello stile Volvo, come la nervatura a V che sagoma il cofano motore e le spalle pronunciate che sottolineano la linea di cintura, sono stati combinati con una presenza possente e un design moderno, caratterizzato da linee raccordate, morbide ed eleganti.

“Volevamo che la macchina avesse un look vigoroso e in grado di trasmettere una idea di tranquilla sicurezza, senza per questo apparire troppo macho”, spiega Peter Horbury, capo dei Design di Volvo Cars.

Un design funzionale, una grande efficienza costruttiva, e la soluzione dei motore montato in posizione trasversale, contribuiscono a dare alla nuova Volvo XC90 tutti i pre-requisiti necessari per poter garantire un elevato grado di flessibilità di utilizzo e di versatilità.

A bordo della Volvo XC90 trovano posto fino a sette persone, che possono viaggiare nel massimo confort e in tutta sicurezza in sedili disposti tutti secondo il senso di marcia.

Quando Volvo Cars lancia un nuovo modello, uno degli obiettivi principali è sempre quello di rafforzare la propria posizione di primato nel campo della sicurezza.

A tale riguardo, la Volvo XC90 non costituisce un’eccezione, sia in termini di sicurezza passiva, sia sul piano della sicurezza attiva. Ad esempio, la nuova XC90 racchiude una serie di soluzioni tecnologica-mente all’avanguardia in tema di protezione contro i rischi da ribaltamento della vettura, area di estrema importanza su questo genere di veicolo. Tra le priorità definite in sede di sviluppo della Volvo XC90, anche la necessità di rendere quest’ultima quanto più simile, in termini di comportamento, ad una normale automobile, che può contare su un’altez-za da terra inferiore.

La Volvo XC90 può essere equipaggiata con motori a benzina a 5 e 6 cilindri oppure con il nuovo 5 cilindri turbodiesel common-rail interamente costruito da Volvo. Tutte le motorizzazioni sono sovralimentate.

La produzione della nuova Volvo XC90 partirà già dal 2002 nella fabbrica di Torsianda, a Góteborg, dove Volvo Cars sta concentrando la produzione di tutti i propri modelli “large”. Il mercato nord-americano do-vrebbe verosimilmente rappresentare la maggior parte delle vendite della nuova Volvo XC90: circa il 65 per cento dei volumi totali.

Novembre 2001

Post not found !