Memorial Sci Andrea Rossato: un successo di adesioni che porta lo Sport nel cuore delle Dolomiti

8 Flares Facebook 2 Google+ 3 Twitter 2 LinkedIn 1 Pin It Share 0 Email -- 8 Flares ×

Un piccolo esercito di giovanissimi sciatori in pista a San Vito di Cadore per il 4° Memorial Sci Andrea Rossato. Venerdì 2 gennaio 2015 sono stati, infatti, circa 200 i piccoli atleti che hanno animato il 4° Memorial Sci Andrea Rossato. Un successo di adesioni che si rinnova e che porta nel cuore delle Dolomiti, insieme al ricordo di Andrea, lo sport, il divertimento e la sicurezza sulle piste. Questo, del resto, è lo spirito della manifestazione e questi sono gli obiettivi della Fondazione Andrea Rossato organizzatrice dell’evento insieme allo Sci Club Nottoli di Vittorio Veneto e grazie al prezioso supporto della Presidente Lorella Mazzer.

Una giornata di sport con la ‘S’ maiuscola, quella di venerdì, illuminata da uno splendido sole e nella quale, accanto alla competizione tra i giovani sciatori sulla pista Serpentina, ha trovato spazio anche una speciale dimostrazione di sicurezza in pista.
La FISPS (Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci), infatti, ha presentato dei nuovi dispositivi per rendere più sicuro il soccorso sulle piste. E a testimoniare la stretta collaborazione e la condivisione degli obiettivi tra la Fondazione Andrea Rossato e la Fisps, è intervenuto anche Antonio Menegon, il neoeletto Presidente Nazionale della Fisps. Significativa e preziosa anche la presenza degli Alpini che hanno curato la ristorazione di partecipanti e familiari.
Centinaia di persone hanno poi assistito alle premiazioni e ad un’asta benefica. A vincere la graduatoria per società sportive è stato lo Sci Club Drusciè, seguito dal Nottoli e dal Way Sport. Mentre i primi posti assoluti vanno ad Alessia Dipol (Togo) e Andrea Tonon (Nottoli Sci Club). Il 4° Memorial Sci Andrea Rossato è stato patrocinato dalla Regione Veneto, dalla FISPS , dalla Fisi Veneto, dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) Gruppo Veneto, dalla Rivista SciareMag e dal Comune di San Vito di Cadore.

Fondazione Andrea Rossato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *